Dormitorio Casa Jannacci in festa per i deboli

Milano. Sabato 7 ottobre è stata davvero una festa ‘esagerata’ per portare solidarietà ed allegria all’antico dormitorio comunale Casa Jannacci. L’incontro è stato di fatto l’apertura dell’iniziativa Sostiene Milano che, dal 7 al 14 ottobre, intende parlare di povertà e delle situazioni che da essa derivano, mettendo al centro la persona e il suo diritto ad avere una opportunità di riscatto.

I senza dimora ma non solo, poiché nella morsa della povertà sempre più si notano anziano e famiglie con bambini. A tutte queste situazioni  Sostiene Milano si pone come rete di ascolto, interventi e presenze in grado di fare opportunità, tra cui anche piccole e grandi aziende sempre più spesso al fianco della tematica sociale.

Un impegno ed una finalità a cui hanno risposto ancora una volta ‘presente’ tutti gli amici di Smemoranda (Gino & Michele, Nico Colonna) che dopo la prima edizione, nell’aprile del 2014, hanno sempre mantenuto la promessa di ritornare. Insieme a loro Ale e Franz, Marta e Gianluca, Antonio Ornano, Fabio Treves, Alex Gariazzo, Mauro Pagani, Ricky Gianco, Folco Orselli, Claudio Sanfilippo e tanti altri. Presenti anche i bambini della Scuola Primaria Palmieri dello Stadera con lo strepitoso “Coro dei Leoni”.

Silva Bos

Silva Bos

Giornalista di Informazione Positiva - Direttore Responsabile di Karamellenews.it