“Il Sentiero di Francesco” cammino di riconciliazione

Perugia. Il Sentiero di Francesco. “Sarà un anno speciale quello del pellegrinaggio tra Assisi e Gubbio, un’occasione per scoprire i luoghi toccati da San Francesco, per seguire la voce di Dio, un pellegrinaggio della conversione del cuore“. Così il consigliere regionale Andrea Smacchi che ha partecipato stamani alla presentazione della decima edizione de “Il sentiero di Francesco” .

Un cammino di riconciliazione con se stessi, con Dio, con i fratelli e con la natura, che quest’anno vedrà la presenza dell’Istituto Serafico di Assisi – prosegue Smacchi – un momento importante di relazione per tutti che ci darà l’opportunità di riscoprire insieme l’importanza delle piccole cose. Un’iniziativa che sottolinea inoltre la grande attenzione all’ambiente in coincidenza con la giornata per la Tutela del Creato e che evidenzia il grande impegno dei cristiani di tutto il mondo per iniziative specifiche volte ad affrontare la grande sfida del degrado ambientale“.

Percorrere questo Sentiero – conclude Smacchi – equivale a vivere un’esperienza che arricchisce tutti perché permette di riflettere su valori imprescindibili quali la responsabilità ed il rispetto della dignità altrui, offrendo l’occasione di ritrovarci uniti nel combattere quell’aridità che, purtroppo, oggi aleggia nel cuore di molti“.

Redazione Karamellenews

Redazione di Karamellenews.it