La porta degli abbracci

L’ha inventata la piccola Paige per riuscire ad abbracciare i suoi nonni senza rischi di contagio Coronavirus.

Dopo la lunga quarantena causata dalla pandemia di cui tutti sappiamo, per poter abbracciare i nonni senza rischi di eventuali contagi, Paige, che è una bimba americana di 10 anni, ha inventato la porta degli abbracci.

Dopo essersi fatta ispirare da un video trovato su internet, la piccola ha scritto su un foglio l’elenco del materiale occorrente e si è subito messa al lavoro ritagliando e modellando una tenda di plastica con 4 buchi, che sarebbero serviti per infilare le braccia, e l’ha poi fissata sul montante di una porta.

La mamma di Paige ha postato su facebook il video del commovente abbraccio “in sicurezza” della piccola con i suoi nonni. Ovviamente il video è immediatamente diventato virale e, tra i tantissimi teneri commenti, sono stati moltissimi a confessare che di voler copiare l’idea geniale per abbracciare i propri familiari evitando qualsiasi contatto diretto ma non l’amore e il calore dell’affetto.

Silva Bos

GIORNALISTA specializzata in Informazione Positiva - Direttore Responsabile di Karamellenews.it