Nasce Dimore, la prima rete turistica di residenze reali

Torino. Valorizzare il sistema turistico di Residenze reali, Castelli, Ville e Giardini storici, le emergenze storiche, artistiche e culturali, ma anche le eccellenze del territorio, intese sia come enogastronomia sia come occasioni di svago, divertimento, benessere e sport. E’ con questo fine che è nato Dimore, il circuito turistico in rete promosso e finanziato dal Mibact e che vede oltre al Piemonte, capofila del progetto, anche Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Valle d’Aosta e Veneto.

Attraverso le pagine, in inglese e italiano, del sito www.visitcastlesandvillas.it, è  così possibile scoprire foto, video e itinerari: tutto materiale multimediale in un sistema di collegamenti e informazioni, arricchite da un’apposita guida Touring Club ma anche promozioni sia italiane che estere. Una mappatura realizzata secondo la fruibilità turistica condivisa da tutte le Regioni partner di progetto.

Questo progetto ci ha permesso di lavorare su un importante segmento del nostro settore turistico, ossia il turismo culturale legato al patrimonio storico e architettonico di ville, giardini e residenze – dichiara Antonella Parigi, assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte – Un insieme di beni che già costituiscono un’eccellenza del nostro territorio, in particolare per quanto riguarda le Residenze reali sabaude, ma che grazie al lavoro svolto in questi mesi e alle sinergie attivate con le altre regioni coinvolte potranno costituire sempre più un prodotto turistico di grande richiamo, in particolare a livello internazionale”.

Con il progetto Ville e Giardini, – aggiunge l’assessore al turismo della Regione Liguria, Giovanni Berrino – abbiamo messo in rete il patrimonio di location di eccellenza della Liguria, al fine di promuoverle come luoghi ideali per il turismo romantico e per il mercato televisivo e pubblicitario. Sono due nicchie importanti per costruire una destinazione turistica all season capace di offrire un imperdibile mix di cultura e charme”.

Silva Bos

Silva Bos

Giornalista di Informazione Positiva - Direttore Responsabile di Karamellenews.it