#Sanremo2019 the day after. Stasera grandi ospiti e premio a Pino Daniele

Siamo complessivamente contenti di essere riusciti a proporre e far ascoltare tutte e 24 canzoni in gara, avendo la sensazione che il progetto ha avuto un bel battesimo”. Così commenta il Direttore Artistico di #Sanremo2019 Claudio Baglioni in questa prima puntata che è stata seguita da 10 milioni 86 mila persone, con uno share del 49,5 %. In verità un dato minore rispetto alla prima serata dello scorso anno che aveva registrato un ascolto medio di 11 milioni 603 per uno share del 52,1.

Ma è indubbio che la magia promessa dal capitano Claudio Baglioni sul palco si è davvero avverata, a partire dalla straordinaria esibizione di Andrea Bocelli, prima duettando col Direttore Artistico e poi con suo il figlio Matteo Bocelli, in una sorta di passaggio di testimone (in verità del chiodo) che ha messo in luce oltre l’avvenenza anche il grande talento di figlio d’arte. Per Bocelli standing ovation a conferma della sua grandiosità. Ed è stata l’esibizione di Bocelli, alle 21,46, a registrare il picco d’ascolto in termini di spettatori con 15 mila 662 mila, seguito dal 23,30 di share con l’esibizione di Giorgia.

E si torna sul bollente palco del tempio della Canzone per la seconda serata che vedrà esibirsi 12 dei totali 24 artisti e che in ordine alfabetico saranno: Achille Lauro, Arisa, Loredana Bertè, Federica Carta e Shade, Ex-Otago,Einar, Ghemon, Il Volo, Nek, Negrita, Daniele Silvestri, Paola Turci.

Grande attesa per i superospiti: Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante, Marco Mengoni, Tom Walker, Michelle Hunziker e ancora Michele Riondino e Laura Chiatti, il duo comico Pio e Amedeo. Grande attesa per l’omaggio a Pino Daniele a cui sarà consegnato il premio alla carriera nelle mani delle figlie Cristina e Sofia.

Silva Bos

Silva Bos

Giornalista di Informazione Positiva - Direttore Responsabile di Karamellenews.it