Savastita Miu, la nonna che ha salvato centinaia di cani e gatti dal gelo

Savastita Miu, meglio conosciuta come nonna, è una signora rumena di 95 anni che, anche se costretta vivere in un letto per colpa degli acciacchi della vecchiaia, continua a circondarsi  da tutti i cani che è riuscita a salvare. Savastita ha dedicato la sua esistenza ad accogliere in casa sua centinaia di cani e gatti che altrimenti sarebbero morti congelati durante i gelidi inverni della Romania. Nella sua modesta dimora ospita i suoi amici a quattro zampe insieme alla nipote Mariana. E anche se le sue condizioni economiche erano precarie lei ha dato tutto quel poco che aveva per curare e nutrire tutti i suoi cani.

Per fortuna la sua storia è venuta alla ribalta della cronaca e un paio di associazioni internazionali si sono unite per riuscire a mantenere le due donne e i loro animali.
Savastita all’inizio era incredula riguardo a quanti si stessero preoccupando della sua  salute e dei suoi amici a quattro zampe.

La nonna e la nipote hanno dato vita a questo rifugio all’interno della loro modesta casa. Ospitano in tutto  80 cani e 35 gatti. Gli animali grazie agli aiuti internazionali ricevono ora tutte le cure veterinarie necessarie e cibo a volontà. Grazie all’associazione Helft Handeln alcuni cani sono stati adottati.

Allontanare i cani dalla nonna non è stata una passeggiata. I suoi cani sono profondamente affezionati a lei, le dormono vicino e tutto il giorno si contendono le sue attenzioni. All’inizio erano anche molto diffidenti nei riguardi degli estranei ma a poco a poco hanno cominciato ad avere un atteggiamento più equilibrato grazie all’aiuto delle volontarie. Dal racconto di una volontaria si evince che ad un certo punto la situazione era davvero grave. Molto probabilmente le due donne e  i loro cani sarebbero morti congelati se non fossero intervenuti tempestivamente gli aiuti internazionali.

In queste comunità contadine della Romania la povertà è ancora dilagante e anche la nostra nonnina viveva in una casa fredda e inospitale. Per fortuna la loro vita è cambiata ed ora possono vivere tranquillamente e continuare ad aiutare i loro cani.

Barbara Rossotto

Barbara Rossotto

Articolista e curatrice della rubrica "Animali d'Amare" di Karamellenews.it